Sformato di zucchine: la ricetta di Quomi

ricetta-sformato-di-zucchine-quomi

 

Oggi ci pensa Quomi: tu decidi la ricetta e lui ti spedisce tutto il necessario.

Non so se conoscete Quomi, il servizio che ti propone delle ricette da scegliere senza che tu debba pensarci e ti manda direttamente a casa gli ingredienti per realizzare il piatto. 

Quomi sostiene la fondazione Slow Food per cui gli ingredienti che sceglie sono tutti freschi e di qualità, con un rapporto qualità/prezzo molto buono, prezzi molto contenuti e ricette facili, alla portata di tutti, spiegate in modo che siano di semplice e veloce realizzazione.

In questo modo si abbatte anche il problema dello spreco alimentare perché scegli le porzioni che ti servono e ti arrivano gli ingredienti per realizzarle senza avanzo di ingredienti. 

Ordinare è semplicissimo andando sul sito di Quomi e ti arriva tutto comodamente a casa tua il martedì (se ordini entro il venerdì notte precedente) o il giovedì (se ordini entro il lunedì precedente). Anche io ho voluto provare e ho scelto lo “sformato di zucchine con patate schiacciate al timo”.

Ingredienti per 2 persone

  • 3 zucchine
  • 150 gr scamorza affumicata
  • 2 uova
  • 50 gr parmigiano grattugiato
  • 3 patate
  • sale
  • olio evo
  • timo

Procedimento

Per fare lo sformato di zucchine: lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a pezzetti grossolani. Mettetele in un pentolino con acqua e sale e lessatele per 2/3 minuti da quando l’acqua prende bollore.

Poi scolatele bene e lasciatele raffreddare. Raccoglietele in una ciotola, aggiungete la scamorza tagliata a pezzi trattenendone alcune fette da mettere sulla superficie dello sformato, unite il parmigiano grattugiato, le uova e un pizzico di sale. Con un mixer frullate tutti gli ingredienti.

Trasferite il composto dentro una cocottina per due persone, decorate con le fette di scamorza e passate in forno a 175° per circa 20 minuti.

Nel frattempo preparate le patate: sbucciate le patate, lavatele e fatele a pezzetti. Fatele lessare in acqua leggermente salata per circa 15 minuti da quando l’acqua prende bollore, poi scolatele e mettetele in una ciotola. Schiacciatele a purea con una forchetta, regolate di sale, aggiungete delle foglioline di timo e un paio di cucchiai di olio evo. Preparate delle quenelle adoperando due cucchiai e passando per un paio di volte il composto da un cucchiaio all’altro.

Ed ecco che in mezz’ora siete pronti a servire lo sformato di zucchine Quomi accompagnato con le patate al timo.

Buon appetito 

Lorena

Buzzoole

Related Post

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.