Spaghetti di verdure

ricetta spaghetti di verdure

 

Spaghetti di verdure, oggi si mangia veramente light: un piatto di pasta in una versione nuova.

Conoscete gli spaghetti di verdure? L’aspetto è quello di un piatto di spaghetti al pomodoro, il gusto è molto buono e in realtà potete mangiarne un bel piatto abbondante perchè è solo verdura per cui senza pensare alla dieta. Prepararli è semplicissimo, basta avere un piccolo temperino per verdure che trovate ad un costo irrisorio in tutti i negozi di casalinghi. La ricetta è velocissima perchè non necessita di troppa cottura. Io oggi li ho preparati nel modo più classico ed estivo possibile: con un sugo di pomodorini freschi e basilico. A casa mia sono piaciuti molto e sono una valida e d originale alternativa al classico piatto di spaghetti.

Ingredienti per 4 persone

  • 3 carote
  • 2 zucchine
  • 1 finocchio
  • 600 gr pomodorini Piccadilly
  • 1 manciata di foglie di basilico fresco
  • 1/2 cipolla
  • ricotta salata da grattugiare
  • olio
  • sale

Procedimento

Preparate le verdure: spuntate, pelate e lavate le carote; spuntate e lavate le zucchine; lavate il finocchio.

Adoperando l’apposito temperino per verdure che trovate nei negozi di casalinghi, ricavate degli spaghetti dalle zucchine e carote. Affettate finemente il finocchio.

Pulite la cipolla e sminuzzatela in piccoli cubetti. Versatela in una padella, meglio se un wok, con 3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva e fatela soffriggere leggermente.

La wok è un’ampia padella conica, con il fondo stretto che richiede pochi condimenti, l’ideale per la cottura al salto. Infatti solitamente è usata molto nella cucina cinese.

Preparate il condimento: lavate i pomodorini Piccadilly, tagliateli in 4 spicchi e uniteli alla cipolla. Aggiungete qualche foglia di basilico spezzettata con le mani e regolate di sale. Fate saltare il condimento in padella per 4/5 minuti, poi aggiungete gli spaghetti di verdure, carote, zucchine e finocchio, e continuate la cottura per 2/3 minuti facendoli saltare con il pomodoro.

Impiattate gli spaghetti di verdure, grattugiate sopra della ricotta salata e decorate con qualche foglia di basilico fresco.

Buon appetito

Lorena

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.