Banana bread: torta con le banane

Banana bread: torta con le banane, un dolce per la colazione ma non solo.ricetta banana bread torta alle banane e cioccolato

 

Avete mai fatto la torta alle banane o banana bread? E’ un dolce statunitense, un pane alle banane e poco chiare sono le notizie su come è nato, ma quel che è certo che è stato fatto per utilizzare le banane troppo mature. Non ho mai avuto il coraggio di farlo, sinceramente non mi ispirava la banana inserita in una torta ma mi sbagliavo. Devo ringraziare quelle quattro banane che mi guardavano tutte le volte aprivo il frigorifero, erano quasi nere poverine e dire che io le adoro quando sono ancora acerbe 🙂 Così, visto che non si butta niente, l’altro giorno mi sono convinta ed ho preparato il dolce per la colazione della mattina dopo.

Ingredienti per uno stampo da plumcake

  • 4 banane molto mature
  • 260 gr farina 0
  • 160 gr zucchero
  • 1/2 bustina lievito per dolci
  • 1 cucchiaino bicarbonato
  • 3 cucchiai latte
  • una manciata di noci sgusciate
  • 3 uova
  • 100 gr burro
  • 100 gr cioccolato fondente

Procedimento

Come potete vedere non è proprio un pane ma bensì una torta ben strutturata e sostanziosa. Io l’ho preparata nello stampo da plumcake ma se preferite potete utilizzare lo stampo rotondo.

In una ciotola mettete il burro co lo zucchero e lavoratelo molto bene. Aggiungete le uova, uno alla volta, e montate bene con le fruste elettriche. Deve essere un composto spumoso, con tanta aria. Unite il latte ed amalgamate.

Mescolate le parti secche: la farina, il lievito, il bicarbonato. Setacciandoli con un colino, uniteli all’impasto. Non trascurate questo passaggio perchè vi aiuterà ad inserire ulteriore aria nel dolce e donare sofficità.

Dopo aver mescolato bene tutti gli ingredienti, aggiungete le banane schiacciate a purea con una forchetta, le noci pestate grossolanamente e il cioccolato ridotto in scaglie. Amalgamate dal basso verso l’alto con movimenti circolari.

Imburrate ed infarinate il vostro stampo, versate il composto ed inserite in forno a 190° per 45 minuti. Fate sempre la prova stecchino prima di spegnere il forno: inserite uno stuzzicadenti al cuore del dolce e deve uscire asciutto. 

ricetta banana bread torta alle banane

Mai come ora mi rendo conto che le istruzioni di cottura sulle ricette sono molto personali. Ognuno deve conoscere il proprio forno. I tempi di cottura e le temperature sono indicative ma poi ogni forno è diverso. Io l’ho appena  cambiato, ogni giorno lo accendo perchè ho tante funzioni da sperimentare. Ho preso un VZug, tecnologico ma allo stesso tempo molto facile da utilizzare grazie al suo menù che ti facilita molto le operazioni e alle ricette già preimpostate. 

Il dolce per la colazione è pronto, non mi resta che augurarvi una buona giornata.

Lorena

 

 

PH Passione Cuoca – tutti i diritti riservati

 

Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo social ed invita anche i tuoi amici a visitare il mio blog 😉

Se vuoi  ricevere le mie ricette iscriviti alla Newsletter gratuita (trovi il campo qui sul blog) e riceverai tramite mail ogni ricetta pubblicata.

Visita  anche la mia pagina  Passione Cuoca su Facebook, per rimanere sempre aggiornati. Mi trovi anche su Instagram e Twitter.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.