Cannelloni con verdure e scamorza

IMG_2861

 

Ecco iniziare una nuova settimana anche se per molti è un lunedì più piacevole degli altri perché è vacanza.  Il tempo non è granché per cui ne approfitto ed accendo il forno. Oggi vi propongo la ricetta dei cannelloni con verdure e scamorza, un primo leggero ma che fa parte della categoria “pasta ripiena” e come tale la si può considerare un piatto unico completo. Il gusto delicato della julienne di verdure è il giusto contrasto al sapore della scamorza affumicata. 

Ingredienti per 4 persone

  • 8 sfoglie di pasta fresca per lasagne
  • 1 zucchina grande
  • 2 carote
  • 150 gr scamorza affumicata
  • 80 gr burro
  • 50 gr farina 00
  • 1/2 lt latte 
  • noce moscata
  • 3 cucchiai di olio evo
  • sale e pepe

IMG_2843

 

Procedimento

Per fare i cannelloni con verdure e scamorza, iniziate a preparare la besciamella molto morbida. In un pentolino fate il roux, sciogliete 50 gr di burro e mescolatelo a 50 gr di farina, eliminando eventuali grumi. Fatelo scaldare qualche minuto sul fuoco, poi aggiungete il latte, poco alla volta, stemperandolo in modo che si amalgami al roux. Continuate a mescolare la salsa su fuoco basso finché non comincia ad addensarsi, poi spolverate con noce moscata, regolate di sale e spegnete il fuoco.

Lavate e mondate le carote e zucchine e tagliatele a julienne, a sottili fiammiferi. Mettete sul fuoco una padella con l’olio e fate saltare le carote per 5 minuti, poi aggiungete le zucchine e fatele cuocere ancora 3 minuti. Regolate di sale e pepe.

Mettete poca besciamella sul fondo di una pirofila da forno abbastanza capiente da contenere gli 8 cannelloni. Al resto della besciamella aggiungete le verdure e la scamorza che avrete tagliato a dadini.

Prendete una sfoglia di pasta alla volta e disponete un bel cucchiaio di composto all’inizio del lato corto. Arrotolate la sfoglia formando un cannellone che andrete a disporre nella pirofila con la besciamella. Componete tutti i vostri cannelloni. Mettete qualche fiocchetto di burro sulla superficie dei cannelloni e coprite con la carta di alluminio.

Preriscaldate il forno a 200° e fate cuocere per circa 20 minuti. 

Servite caldi e … buon appetito.

Lorena

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.