Cestino di sfoglia ripieno: tre varianti

IMG_5647

 

Cestino di sfoglia ripieno di quello che la fantasia ci suggerisce: ecco qui tre varianti ma che possono diventare mille a seconda dei vostri gusti.

Buongiorno cari, ci scommetto che con tutte queste feste ci saranno senz’altro avanzi nel frigorifero e magari non si sa come riciclarli perchè non sono sufficienti per tutti. Recuperiamo quindi della pasta sfoglia e facciamo un cestino di sfoglia ripieno. Vi lascio tre varianti d’idee per riempirli ma potete metterci dentro tutto quello che vi piace, formaggi vari, verdura, salumi, anche avanzi di carne che tritate e mescolate con verdura o formaggio o uovo…. insomma sono da una ricetta di riciclo diventeranno delle mini tortine molto stuzzicanti.

Ingredienti per 6 cestini

Variante pizza

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • una manciata di foglie di basilico
  • 150 gr pomodorini pachino
  • 150 gr mozzarella
  • 1 cucchiaio di olio
  • sale

 

Procedimento

Dividete la pasta sfoglia in 6 parti e inserite ciscuna parte in un contenitore monodose in alluminio, quelli piccoli che vanno bene anche per i muffin. Lavate i pomodorini, tagliateli in 4 spicchi e metteteli in una padella con l’olio. Fateli cuocere per 5/6 minuti e regolate di sale. Tagliate a cubetti la mozzarella e fatela sgocciolare bene in uncolino in modo che perda l’acqua, altrimenti inumirà la pasta sfoglia. Sminuzzate le foglie di basilico trattenendone 6 per decorare. In un contenitore unite i pomodorini, mozzarella e basilico, mescolate e distribuite il composto all’interno di ciascun cestino di sfoglia.  Cuocete in forno a 180° per circa 12/15 minuti.

IMG_5640

Ingredienti per 6 cestini

Variante alle verdure

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 1 carota
  • 1 zucchina
  • 1/2 porro
  • 1/2 peperone
  • 4/5 pomodorini pachino
  • 150 gr scmorza dolce
  • 1 cucchiaio di olio
  • sale

 

Procedimento

Dividete la pasta sfoglia in 6 parti e inserite ciscuna parte in un contenitore monodose in alluminio, quelli piccoli che vanno bene anche per i muffin. Mondate, lavate e tagliate a piccoli cubetti tutte le verdure. Mettete sul fuoco una padella con l’olio, aggiungete le verdure e fatele cuocere a fuoco medio per una decina di minuti; devono rimanere croccanti e non stufate. Tagliate a fettine la scamorza e aggiungetela alle verdure quando sono fredde. Distribuite il composto all’interno di ciascun cestino di sfoglia.  Cuocete in forno a 180° per circa 12/15 minuti.

IMG_5644

Ingredienti per 6 cestini

Variante al tonno

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 120 gr tonno in scatola
  • 3/4 accighe sott’olio
  • 1 cucchiaino di capperi piccoli
  • 200 gr emmenthal

 

Procedimento

Dividete la pasta sfoglia in 6 parti e inserite ciscuna parte in un contenitore monodose in alluminio, quelli piccoli che vanno bene anche per i muffin. Sgocciolate il tonno del suo olio di conservazione e mettetelo in un contenitore; unite i capperi, le acciughe sminuzzate finemente e l’emmenthal tagliato a cubetti piccolini. Distribuite il composto all’interno di ciascun cestino di sfoglia.  Cuocete in forno a 180° per circa 12/15 minuti.

Queste sono solamente delle idee ma potete farcirli come più vi piace.

Un abbraccio

Lorena

Guardate anche le ricette Torta salata porri speck e brieGirelle di sfoglia alle zucchineCestini di sfoglia al parmigianoStrudel salato con radicchio e crudo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.