Costolette impanate al forno

ricetta costolette impanate al forno

 

Costolette impanate cotte al forno: spessa e croccante panatura al formaggio.

La frittura si sa ha sempre una marcia in più in fatto di gusto ma purtroppo fa anche male. Oggi prepariamo le costolette impanate ma cotte in forno. Ottimo risultato e pochi rimorsi. Una spessa e croccante panatura al formaggio ma sotto alla panatura una spalmata di senape che dona alla carne un gusto particolare e molto gradevole. Ovviamente dovete soddisfare i vostri gusti personali per cui potete spalmare le costolette d’agnello con la senape più o meno forte, al tempo stesso potete decidere voi la quantità di senape da spalmare. Io vi consiglio un gusto medio e uno strato delicato, quel tanto per far sì che la panatura aderisca bene alla carne.

Ingredienti per 4 persone

  • 12 costolette d’agnello
  • 1 uovo
  • senape
  • 100 gr pecorino grattugiato
  • 100 gr pangrattato
  • sale e pepe
  • 2 rametti di rosmarino
  • olio

Procedimento

Prendete le costolette d’agnello e se sono troppo spesse, battetele con il batticarne. Spalmatele con la senape, quantità a vostra discrezione tenendo conto che la senape, anche la più delicata, ha comunque un gusto deciso.

Preparate la panatura: lavate il rosmarino e staccate gli aghi, tritateli molto finemente ed unite il pangrattato, il pecorino grattugiato, il sale e il pepe. Mescolate gli ingredienti.

Passate le costolette d’agnello nella panatura rigirandole da due lati e pressando bene con le mani.

Sbattete l’uovo in un piatto fondo e passate dentro velocemente le costolette d’agnello.

Ripassatele nella panatura sempre pressandola bene.

Rivestite una placca con la carta forno, disponete le costolette impanate tutte in fila, irrorate con un filo d’olio e passatele in forno a 180° per circa 20/25 minuti rigirandole dall’altro lato a metà cottura. Alla fine accendete un minuto il grill in modo che si formi la crosticina.

Servite le costolette impanate su un letto di insalata fresca condita con una citronette.

Buon appetito

Lorena

Lorena

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: