Crespelle alle verdure

IMG_5054

 

Tra meno di 10 giorni scatta il conto alla rovescia che ci porta a Natale. Ecco il primo piatto ideale da portare in tavola nelle feste: le crespelle alle verdure e scamorza.

Buongiorno cari, scusate l’assenza ma dopo i recenti avvenimenti, avevo proprio bisogno di relax e cosa c’è di meglio di un week end passato a coccolarsi …  terme, piscina all’aperto con acqua calda e vista mozzafiato sulle montagne della Valtellina, shopping con le amiche, buon cibo … beh si rigera corpo e  mente. Ma è ora di tornare alla quotidianità e il pensiero va alle prossime festività Natalizie che sono più vicine di quanto pensiamo, per cui vi lascio un’idea per un primo piatto che è l’ideale per i pranzi delle feste: le crespelle alle verdure e scamorza, un primo piatto caldo e avvolgente come l’atmosfera che si respira durante il pranzo di Natale in compagnia della propria famiglia. Una ricetta semplice, che potete fare a step preparando i dischi delle crespelle anche 4/5 giorni prima (clicca qui per la ricetta), farcire la vigilia e infornare mentre state mangiando l’antipasto così che vi potete rilassare a tavola con i vostri ospiti, senza assentarvi per preparazioni che richiedono la vostra presenza.

Ingredienti per 4 persone

  • 8 dischi di crespelle
  • metà broccolo
  • 2 zucchine
  • 2 carote
  • metà cipolla
  • 1 porro
  • 1 patata grande
  • metà peperone giallo
  • 200 gr scamorza
  • 3 cucchiai di olio
  • 50 gr parmigiano grattugiato

Per la besciamella:

  • 500 ml latte
  • 35 gr burro
  • 35 gr farina
  • Sale e noce moscata

 

Procedimento

Per la farcitura delle crespelle alle verdure bisogna preparare una dadolata di verdure per cui iniziate a pulirle e lavarle.

Spuntate le zucchine e il porro, pelate carote e patata, tagliate a ciuffetti il broccolo, pelate la cipolla, private di picciolo e semi il peperone. Lavatele tutte le verdure e tagliatele a cubetti molto piccoli.

Mettete sul fuoco una padella con l’olio e versate dentro le verdure. Fatele saltare per 5/6 minuti a fiamma alta poi abbassatela, salate, pepate e proseguite la cottura per altri 10 minuti. Devono rimanere belle croccanti.

Nel frattempo che le verdure cuociono, preparate i dischi di crespella come da ricetta base.

Preparate anche la besciamella: prendete un pentolino e mettete a scaldare il latte. Mettete sul fuoco un’altra pentola, fate sciogliere il burro e aggiungete la farina, mescolando bene con una frusta a mano per non formare grumoli. Lasciando sempre sul fuoco, cuocete qualche minuto questo composto che si chiama roux, poi aggiungete molto lentamente il latte caldo, sempre mescolando, regolate di sale, aggiungete una grattugiata di noce moscata e mescolate sempre finché la vostra salsa non si sarà addensata.

Quando le verdure sono pronte, versatele in una ciotola, aggiungete la scamorza tagliata a cubetti e mescolate bene gli ingredienti.

Mettete le crespelle su un piano di lavoro e farcitele al centro con un cucchiaio di verdure e scamorza, poi ripiegatele e metà per due volte, fino ad ottenere un quarto di cerchio.

Prendete ora una pirofila da forno e spalmate un po’ di besciamella sul fondo. Adagiatevi sopra le crespelle farcite e distribuiteci sopra la restante besciamella e una bella spolverata di parmigiano grattugiato.

Mettete in forno a 200° per circa 20 minuti e terminate con un minuto di grill in modo che si formi la crosticina.

Servite calde e … buon appetito!

Lorena

 

One Comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.