Filetto di salmone gratinato

IMG_5201

Per il menù di Natale prepariamo un secondo di pesce, leggero , gustoso, croccante, che piacerà anche ai bambini: filetto di salmone gratinato.

Buongiorno cari, su Chizzocute, il portale di cui faccio parte, ho iniziato a preparare il mio menù di Natale e dopo aver pensato all’antipasto e al primo, oggi è la volta del secondo. Faccio il filetto di salmone gratinato, un bel pesce leggero ma gustoso, che sarà apprezzato sicuramente anche dai bambini perchè ci sarà un’invitante polpa rosa all’interno di una panatura croccante e saporita. Nessuna lisca, nessun pericolo. Io compro un trancio con la fetta bella alta, così c’è parecchia polpa, le lische sono grandi e le posso togliere facilmente con una pinzetta. Lo sapete che il salmone è un pesce molto importante per il nostro organismo? E’ un pesce ricco di Omega 3, e questo significa che contrasta i radicali liberi e rallenta l’invecchiamento, abbassa il livello del colesterolo, prevengono i tumori e aiutano a combattere l’osteoporosi.

Ingredienti per 4 persone

  • 4 tranci di salmone fresco
  • 2 cipollotti
  • 30 gr parmigiano grattugiato
  • 60 gr pangrattato
  • un mazzetto di erbe aromatiche fresche (rosmarino, timo, maggiorana)
  • 2 cucchiai di senape forte
  • Sale e pepe
  • Olio extra vergine

Procedimento

Per fare questa ricetta è preferibile acquistare del salmone fresco che abbia la fetta bella spessa, con molta polpa. Eliminate la pelle e le lische, toglietele con una pinzetta, delicatamente senza romperle.

Lavate il pesce e tamponatelo con un foglio di carta assorbente da cucina. Spalmatelo su entrambi i lati con abbondante senape.

A parte, nel bicchiere del mixer, frullate le erbe aromatiche e i cipollotti che avrete precedentemente pulito togliendo la barbetta e la parte verde scuro.

Aggiungete il pangrattato, il parmigiano grattugiato, sale, pepe. Amalgamate bene i composto, poi versatelo in una vaschetta. Passate i tranci di salmone in questa impanatura premendo bene con le mani per farla aderire.

Foderate una teglia da forno con la carta, adagiatevi sopra i filetti di salmone, irrorate con un leggero filo d’olio e passate in forno per 18/20 minuti a 200°. Alla fine accendete un minuto il grill in modo che gratini in superficie.

Servite caldo con un’insalata fresca e accompagnato da un cucchiaio di maionese, meglio se homemade.

Buon appetito

Lorena

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.