Focaccia farcita al broccolo

IMG_1184

 

Buongiorno a tutti oggi facendo la spesa e pensando alle verdure da comprare ho deciso di optare per il broccolo romanesco solo perché attirata dalla sua bellezza, con le sue infiorescenze a forma piramidale che sembrano dei boccioli di rosa, quasi fosse un bouquet di fiori. Purtroppo però fa parte di quelle verdure che non amo particolarmente per l’odore che emanano in cottura e per questo motivo mi sono ritrovata a volte a comprarlo e poi farlo quasi appassire in frigorifero. Un vero peccato perché sono cosciente che invece fa parte della stessa famiglia del cavolfiore, dei broccoletti, dei cavoletti di Bruxelles e sono verdure che fanno molto bene, soprattutto perché sono ricchi di antiossidanti e sali minerali, prevengono la crescita delle cellule tumorali, hanno un potere diuretico, cicatrizzante e depurativo, combattono la ritenzione idrica. Oltretutto sono sazianti e poco calorici … il che non guasta. Insomma sono un concentrato di buona salute e mi impegnerò ad utilizzarli più spesso, anche se che la ricetta che ho fatto oggi non è proprio un repertorio da dieta ma vi assicuro molto molto buona questa focaccia farcita al broccolo.

Ingredienti per 4 porzioni

  • 300 gr farina 00
  • 150 gr lievito madre  
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 kg broccolo romanesco 
  • 80 gr salame piccante a fette
  • 160 gr crescenza
  • uno spicchio d’aglio
  • sale e pepe
  • olio

IMG_1159

Procedimento

Per fare la focaccia farcita al broccolo, iniziate a fare la pasta. In una ciotola mettete il miele con 15 gr di sale, due cucchiai d’olio e 50 ml di acqua a temperatura ambiente e sbattete bene, Aggiungete la farina e il lievito madre ed impastate con le mani aggiungendo poca acqua alla volta fino ad ottenere un panetto liscio ed elastico, che non appiccica alle mani.

Metterlo in una terrina in vetro coperta con la pellicola trasparente a cui avrete praticato un paio di forellini e lasciate in forno spento per un paio d’ore finché il suo volume raddoppia.

Nel frattempo dividette le rosette del broccolo, lavatelo e fatelo lessare per circa 40 minuti da quando prende bollore. 

In una padella mettete un cucchiaio d’olio e fate soffriggere lo spicchio d’aglio. Poi toglietelo, versate il broccolo lessato, salate, pepate e fate saltare per circa 5 minuti finché si insaporisce bene.

Quando la pasta è lievitata, dividetela in due parti e tiratela con il mattarello fino a raggiungere uno spessore di circa mezzo centimetro. Ungete una teglia e appoggiate dentro una parte di pasta. Coprite con le fette di salame lasciando circa un centimetro di pasta libero, versate sopra il broccolo e spezzettate con le mani la crescenza spargendola qua e là. Coprite con l’altra pasta sigillando bene i bordi.

Lasciate riposare ancora circa mezz’ora e nel frattempo scaldate il forno a 200°.

Cuocete per circa 20 minuti e mangiata appena sfornata.

Buon appetito … con gusto.

Lorena

IMG_1187

Lorena

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: