Frittata con cuore morbido

IMG_5473

 

Un secondo piatto ricco e completo la frittata con il cuore morbido: uova, verdure croccanti e un formaggio filante che si scioglie in cottura.

Ecco, ho fatto la frittata! La frittata è un piatto semplice della cucina italiana ma che può essere arricchito e diventare un pasto molto ricco come questa frittata dal cuore morbido. Non una semplice frittata di sole uova ma con l’aggiunta di verdure croccanti e del tomino, un formaggio filante che si scioglie in cottura creando un cuore morbido all’interno della frittata che diventa un tortino da servire a fette o tagliare a cubetti a seconda dell’utilizzo. Provate a cambiare le verdure con quelle che amano di più i vostri bambini e poi servitela a cubetti: sarà un piatto che gradiranno senz’altro.

Ingredienti per 4 persone

  • 8 uova
  • ½ peperone rosso
  • ½ peperone giallo
  • 2 cipollotti
  • 7/8 pomodorini pachino
  • 1 manciata di piselli surgelati
  • 40 gr parmigiano grattugiato
  • 2 tomini
  • Olio, sale e pepe

Procedimento

Pulite i peperoni eliminando i semi interni e i filamenti bianchi, tagliateli a cubetti molto piccoli. Eliminate la barbetta e la parte verde dei cipollotti, lavateli e affettateli sottilmente. Lavate i pomodorini e tagliateli in 4 spicchi.

Mettete sul fuoco una padella con due cucchiai di olio e appena è caldo aggiungete i peperoni, i cipollotti, i pomodorini e i piselli surgelati; aggiungete un pizzico di sale e una macinata di pepe. Lasciate cuocere le verdure a fuoco medio rigirandole con un cucchiaio di legno.

Lasciatele sul fuoco 7/8 minuti, devono rimanere croccanti.

Rompete le uova in una ciotola, sbattetele con le fruste elettriche in modo che incorporano aria e diventano voluminose, aggiungete le verdure cucinate e i tomini tagliati a cubetti.

Imburrate una teglia da forno , versate dentro il composto e distribuiteci sopra il parmigiano grattugiato.

Cuocete in forno a 200° per circa 12 minuti, poi accendete il grill per un minuto.

Servite la vostra frittata dal cuore morbido tagliata a fette.

Buon appetito!

Lorena

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.