Ghirlanda di pane

IMG_5287

 

Prepariamo il pane in casa, profumato, buonissimo ed economico. Oggi facciamo una ghirlanda di pane, giusto per restare in tema Natale.

Buongiorno cariavete mai fatto il pane in casa? E’ una cosa molto gratificante sia perchè è fantastico appena sfornato con il suo profumo e la sua croccantezza o sofficità a seconda della tipologia, sia perchè si possono sperimentare tantissime ricette con le molteplici farine in commercio. Oggi ho fatto una ghirlanda di pane e vi devo dire che non credo resisterà fino a stasera … troppo buona.

Ingredienti

  • 800 gr farina ad alta forza di lievitazione
  • 400 gr acqua
  • 180 gr lievito madre oppure 20 gr lievito di birra
  • 2 cucchiai di miele
  • 20 gr sale
  • 2 cucchiai semi misti
  • 2 cucchiai di olio extravergine

IMG_5273

Procedimento

Mettete la farina in una ciotola capiente e unite il lievito sciolto in poca acqua tiepida.

Aggiungete la restante acqua,  il miele, il sale e lavorate l’impasto fino ad ottenere una palla liscia e omogenea. Ungete di olio la ciotola e disponete l’impasto, coprendolo con un canovaccio. Mettetelo in un punto caldo della casa e lasciatelo riposare almeno un’ora. Deve lievitare e raddoppiare il suo volume.

IMG_5275

Quando è pronto, mettete l’impasto sulla spianatoia e dategli una forma rotonda appiattendolo leggermente al centro. Partendo dal centro, fate 8 tagli senza arrivare al bordo.

Dovete ricavare 8 spicchi. Prendete la punta centrale di ciascuno spicchio, e ripiegatela verso il bordo del cerchio formando in mezzo un buco.

In una scodellina mescolate due cucchiai di olio con due cucchiai di acqua e spennellate la superficie del pane.  Distribuite sopra una bella manciata di semi. Lasciate riposare la ghirlanda di pane per mezz’ora.

Preriscaldate il forno a 200° gradi e mettendo nella parte bassa del forno, un pentolino con dell’acqua in modo che si formi vapore.

Infornate la ghirlanda di pane e cucinatela per mezz’ora a 200°, poi abbassate la temperatura a 180° e proseguite la cottura per altri 20 minuti. Sfornate il pane e lasciatelo raffreddare su una griglia.

 Un abbraccio

Lorena

Lorena

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: