Girelle di sfoglia alle zucchine

ima

 

Fare le girelle di sfoglia alle zucchine è un gioco da ragazzi, pronte in meno di mezz’ora per il vostro aperitivo all’aria aperta.

Carissimi dovete sapere che quando facciamo i pic nic con i nostri amici siamo veramente pericolosi. Non c’è volta che abbiamo semplicemente mangiato un panino ma siamo l’invidia di chi ci sta vicino perchè dai nostri cestini esce di tutto. Questa estate non è mancato mai l’aperitivo per cui nel cestino da pic nic che sto preparando non possono certo mancare le girelle di sfoglia alle zucchine. A dire il vero avevo degli avanzi in frigorifero e la pasta sfoglia come al solito fa miracoli. Non fraintendetemi, avanzi buonissimi … ieri sera ho fatto i fusilli zucchine e speck come da mia ricetta che trovate sul blog (clicca qui) ma mi sono resa conto di aver preparato troppo condimento così ne ho tenuto da parte un po’ e l’ho messo in frigorifero e voilà … oggi sono diventate le girelle di sfoglia alle zucchine.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 2 zucchine piccole
  • 100 gr speck a dadini
  • 2 cucchiai di olio
  • 125 gr scamorza dolce

Procedimento

Fare le girelle di sfoglia alle zucchine è semplicemente elementare. Spuntate, lavate e fate a rondelle o a cubetti le zucchine. 

Mettete sul fuoco una padella con l’olio e lo speck a dadini; fatelo diventare croccante e poi aggiungete le zucchine. Cuocete il condimento per una decina di minuti ma non salate perchè lo speck è già abbastanza saporito. Se risultasse asciutto, unite un paio di cucchiai d’acqua. Quando le zucchine sono morbide ma ancora croccanti, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

Stendete il rotolo di pasta sfoglia e distribuiteci sopra il composto di zucchine e speck, coprite con la mozzarella tagliata a dadini e arrotolate la sfoglia su se stessa racchiudendo il ripieno strettamente. Tagliatela a fette spesse circa 7/8 mm e disponete su una placca rivestita da carta forno.

Cuocete a 200° per circa 12/15 minuti. Spostatele sul piatto solo quando sono fredde e si saranno leggermente indurite.

E voilà … il vostro aperitivo è pronto.

Buona giornata

Lorena

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.