Hamburger al radicchio, panino gourmet

ricetta hamburger al radicchio

 

Hamburger al radicchio con speck croccante e burrata: un panino gourmet da leccarsi le dita.

Quando per “panino” si intende un panino gourmet, allora il pasto è completo: oggi hamburger al radicchio per un panino da leccarsi le dita. Mi tornano alla mente le parole di un famoso spot pubblicitario e penso al mio panino. Avete presente quando lo vedete e pensate “non ce la farò mai” e poi alla fine prima di pulirvi le mani nel tovagliolo di nascosto vi leccate le mani dispiaciuti che lo avete già finito? 

Ingredienti per 2 panini

  • 2 panini tondi con le olive
  • 200 gr carne trita mista (vitello – manzo)
  • 1/2 ceppo radicchio rosso
  • 50 gr parmigiano grattugiato
  • 3 fette di speck sottili
  • 80 gr burrata
  • olio
  • sale e pepe

Procedimento

Eliminate la costa bianca del radicchio, lavatelo ed affettatelo finemente. Fatelo stufare in padella con un filo d’olio per una decina di minuti.

Preparate gli hamburger: in una ciotola mettete la carne, aggiungete il parmigiano grattugiato, sale, pepe e il radicchio fatto raffreddare. Amalgamate tutti gli ingredienti e poi dividete l’impasto a metà dandogli la forma solita del hamburger.

Fate cuocere gli hamburger su una bistecchiera o una padella antiaderente senza aggiungere condimento.  La carne deve risultare scura e croccante all’esterno e morbida e rosata all’interno. Per avere questo risultato, in cottura  dovrete tenere la fiamma abbastanza alta.

Fate grigliare anche le fette di speck sulla bistecchiera finchè non risultano croccanti.

Aprite a metà la burrata ed estraete solo la parte centrale, quella più morbida.

Componete il panino: io ho utilizzato un pane alle olive (poche) ma se preferite potete prendere pane comune, ai cereali, integrale.  Tagliate a metà il panino, distribuite sul fondo un cucchiaio di burrata, solo la parte interna, appoggiate sopra il vostro hamburger al radicchio, mettete lo speck croccante e chiudete con la calotta di pane.

Buon appetito

Lorena

Lorena

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: