Insalata di pollo

IMG_4635

 

Insalata di pollo .. un antipasto o un secondo? Si mangia fredda o tiepida? Sicuramente un piatto leggero e versatile!

Buona giornata cari, qui al nord oggi sole ma in questi giorni non si capisce più il tempo … sarà una giornata di sole e si possono fare gli ultimi piatti freddi, un’insalata di riso, il tonnato … oppure sarà la tipica giornata invernale da brasato con la polenta, spezzatino ? Io oggi faccio l’insalata di pollo, un piatto veramente versatile perchè è molto buono da gustare sia freddo da frigorifero che tiepido, quasi appena fatto. Oltretutto è un buon secondo ma può essere servito come antipasto o in un buffet. Che dire altro’ E’ un piatto light perchè alla carne bianca e magra del pollo abbiniamo le verdure, se vogliamo cercare un difetto, i fagioli sono un pasto sostitutivo alla carne ma basta bilanciare il giusto quantitativo. Che ne dite di prepararlo insieme? Ah dimenticavo … vi accorgerete che ci mettete molto meno voi a prepararlo che io a scrivere questa ricetta … è velocissimo se prendete i fagioli in scatola.

Ingredienti per 2 persone

  • 180 gr petto di pollo a fettine molto sottili
  • 70 gr fagioli cannellini secchi oppure 1/2 confezione di quelli in scatola
  • 2 gambe di sedano (meglio bianco ma comunque solo il cuore)
  • 1/2 cipolla di tropea
  • olio
  • sale e pepe
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • aceto di mele o limone (facoltativo)

 

Procedimento

Per fare l’insalata di pollo, io mi sono complicata la vita, come solito .. diciamo che non mi piace giocare facile, per cui ho usato i fagioli secchi, li ho messi in ammollo tutta la notta e poi li ho lessati 10 minuti in pentola a pressione … ma se non avete tempo o voglia, si posso usare tranquillamente quelli in scatola che sono già pronti.

Prendete una padella antiaderente e fate cuocere le fettine di petto di pollo, senza alcun condimento. Se sono quelle sottilissime come le mie basta veramente un minuto per lato. Quando è pronto tagliatelo a striscioline o pezzetti non troppo piccoli.

Pelate, lavate e tagliate ad anelli la cipolla di tropea. Pulite, lavate e affettate fine il cuore tenero del sedano.

In un ciotola mettete gli straccetti di pollo, il sedano, la cipolla e i fagioli cannellini lessati (se usate quelli in scatola, eliminate il loro liquido, lavateli e tamponateli con carta assorbente).

Fate un’emulsione con olio, sale, pepe, prezzemolo tritato e se lo gradite, poco aceto o succo di limone. Agitate bene il condimento e condite la vostra insalata di pollo.

A questo punto, a seconda del vostro gradimento, potete metterla riposare in frigorifero e servirla fredda oppure mangiarla subito. 

Un abbraccio

Lorena

Lorena

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: