Involtini con prugne e speck

Involtini con prugne e speck: un secondo che si prepara velocemente.

ricetta involtini con prugne e speck

L’abbinamento carne e frutta non sempre è azzeccato, ma credo che il maiale con le prugne sia un must. Ho preparato gli involtini con prugne e speck, dei rotolini di carne semplicissimi ma stuzzicanti, con quel contrasto dolce-salato che si lascia molto apprezzare. Ho utilizzato delle prugne essiccate e reidratate, una coltivazione e lavorazione curata nel minimo dettaglio per realizzare un prodotto di qualità.

Ingredienti per 4 persone

  • 8 fettine di lonza di maiale sottili
  • 8 prugne grandi essiccate senza nocciolo
  • 8 fette di speck
  • farina bianca
  • una noce di butto
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe
  • 1 bicchiere di vino bianco da tavola

Procedimento

Preparare questi involtini è semplicissimo. Stendete su un tagliere le fettine di carne. Se dovessero essere spesse, battetele con il batticarne per assottigliarle un pò. Salate e pepate la carne. stendetevi sopra una fetta di speck e mettete al centro una prugna grande senza nocciolo.

Arrotolate l’involtino su se stesso stringendo bene la prugna all’interno. Passatelo nella farina.

In una padella antiaderente mettete l’olio e il burro. Quando sono belli caldi, aggiungete gli involtini infarinati e fateli rosolare da tutti i lati a fiamma vivace in modo che la carne si sigilli e diventi croccante.  Fateli cuocere 8/10 minuti in totale altrimenti la carne poi diventa dura.

Togliete gli involtini con prugne e speck dalla padella e manteneteli in caldo. Aggiungete il vino bianco e alzate la fiamma facendo restringere il condimento. Aggiungete ancora gli involtini per dar loro una scaldata e serviteli versandoci sopra il loro condimento.

Buon appetito!

Lorena

 

PH Passione Cuoca – tutti i diritti riservati

 

Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo social ed invita anche i tuoi amici a visitare il mio blog 😉

Se vuoi  ricevere le mie ricette iscriviti alla Newsletter gratuita (trovi il campo qui sul blog) e riceverai tramite mail ogni ricetta pubblicata.

Visita  anche la mia pagina  Passione Cuoca su Facebook, per rimanere sempre aggiornati. Mi trovi anche su Instagram e Twitter.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.