Medaglioni di filetto al nocino

filetto al nocino

 

Filetto al nocino: cucina semplice, poco tempo e tanto tanto gusto ma soprattutto mangiare sano.

Credo capiti a molti di avere pochissimo tempo per preparare il pranzo o la cena da portare i tavola ma veramente con poco si può fare una ricetta semplice, molto gustosa ed economica come il filetto al nocino. Parlando di filetto si parla di carne tenerissima, da non stracuocere per cui veloce e se è di suino, anche economico. Oggi l’ho preparato al profumo di nocino e con l’aggiunta dei cipollotti che sono una fonte indispensabile di buone proprietà. Il nocino è un liquore un poco denso e profumato ottenuto dall’infusione del mallo della noce. Nella ricetta ho aggiunto anche i cipollotti. Non ho mai usato tanto questa verdura perchè non ne conoscevo le proprietà e vi devo dire che è molto interessante. Il cipollotto non è altro che il bulbo in crescita della cipolla, una cipolla immatura, ed è ricco di vitamine e sali minerali. Come la cipolla ha un ottimo potere diuretico, è depurativo per cui ottimo per le ricette detox ed è un amico della gola. Diciamo che una buona dosa è quel che ci vuole per uscire dal periodo invernale e prepararsi alla prossima primavera. Un’altra proprietà benefica del cipollotti è quella di combattere lo stress: chi non ne ha bisogno? Forse è meglio sorvolare e continuare con la ricetta ma appena finisco vi assicuro che vado a comprare una borsa intera piena di cipollotti 🙂

Ingredienti per 4 persone

  • 800 gr filetto di suino (o vitello ma più costoso)
  • speck a fette
  • 350 gr cipollotti
  • 30 gr burro
  • 3 cucchiai olio
  • 1 bicchierino di nocino
  • sale e pepe
  • foglie di salvia (facoltativo)

 

filetto al nocino

 

Procedimento

Prendete il filetto e tagliatelo a fette alte circa 4 cm, avvolgetele con una fetta di speck e se volete una foglia di salvia e legatele con dello spago da cucina. Salate e pepate i filetti da entrambi i lati.

Mettete sul fuoco una padella antiaderente con metà quantità di burro e quando è dorato fate cuocere i filetti a fiamma abbastanza alta. Fateli colorire da entrambi i lati per un pario di minuti. Toglieteli dalla padella e teneteli da parte.

Pulite i cipollotti: eliminate la parte verde finale e lavateli. Metteteli nella padella dove avete cotto i filetti, aggiungete il restante burro e olio e fateli stufare per 10/12 minuti. Regolate di sale.

Unite i filetti nella padella con i cipollotti, bagnate con il nocino alzando la fiamma per far evaporare e lasciate cuocere per 3/4 minuti; poi servite il filetto al nocino accompagnandolo con i cipollotti.

Buon appetito

Lorena

 

Leggi anche la ricetta dei bocconcini di filetto alla senape

Lorena

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: