Melanzana parmigiana rivisitata in versione light

Dalla ricerca dei prodotti a km zero alla scoperta della melanzana bianca: melanzana parmigiana rivisitata in versione light.

ricetta Melanzana parmigiana rivisitata in versione light

Alla costante ricerca dei prodotti a km zero, ho conosciuto Roberta dell’Azienda Agricola Cappelletti, una piccola realtà a carattere familiare con tanti prodotti che puoi toccare ancora attaccati alla pianta. Ogni sabato Roberta allestisce una zona vendita con cesti di verdura appena raccolti, ovviamente in base alla stagionalità e non manca mai qualcosa di particolare. E così ho scoperto la melanzana bianca, polpa compatta, quasi completamente priva di semi che la rendono molto più digeribile e pelle che non è necessario asportare perchè sottile e legata alla polpa. Io che adoro la melanzana, sono corsa in cucina a provarla ma non ho voluto creare una ricetta elaborata, avevo la necessità di assaporarne il gusto quasi in purezza: melanzana parmigiana rivisitata in versione light. Per me la parmigiana è fatta con la melanzana fritta, lo so, più calorie ma più gusto! Ebbene stavolta ho fatto un’eccezione e l’ho preparata in forno, mantenendo la melanzana intera, con attaccato anche il suo picciolo e aggiungendo basilico e pomodoro freschi, sempre raccolti nell’orto e una succosa mozzarella di bufala.

Ingredienti per 4 persone

  • 4 melanzane bianche 
  • 350 gr mozzarella di bufala
  • qualche foglia di basilico fresco
  • 4 pomodori rossi a grappolo ben maturi
  • 4/5 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • sale
  • olio extra vergine d’oliva

Procedimento

Lavate bene le melanzane bianche ed effettuate dei tagli ogni centimetro senza andare fino in fondo, dovete aprirla a libro. Salate leggermente l’interno di ciascuna fessura e posizionatele su una placca da forno ricoperta da carta.

Tagliate la mozzarella di bufala a fette sottili, lavate le foglie di basilico ed asciugatele bene ed affettate il pomodoro rosso a grappolo.

Inserite in ciascun taglio della melanzana, pomodoro, basilico e mozzarella fino a riempirli tutti.

Spolverate con parmigiano grattugiato e passate sopra un filo di olio EVO.

ricetta Melanzana parmigiana

Mettete in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti, poi provate a toccare la polpa con una forchetta, deve risultare morbida.

Vi avviso, l’estetica del risultato non appaga ma assaggiatela, se la materia prima è di qualità sarà sicuramente buonissima e leggera.

Buon appetito 

Lorena

 

PH Passione Cuoca – tutti i diritti riservati

 

Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo social ed invita anche i tuoi amici a visitare il mio blog 😉

Se vuoi  ricevere le mie ricette iscriviti alla Newsletter gratuita (trovi il campo qui sul blog) e riceverai tramite mail ogni ricetta pubblicata.

Visita  anche la mia pagina  Passione Cuoca su Facebook, per rimanere sempre aggiornati. Mi trovi anche su Instagram e Twitter.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.