Risotto agli asparagi e fiori di zucca

ricetta risotto agli asparagi e fiori di zucca

 

Un cremoso risotto agli asparagi e fiori di zucca: come utilizzare la verdura fresca di stagione.

Trovo che questa sia la stagione migliore per comprare frutta e verdura fresca e poter preparare tante deliziose ricette come questo risotto agli asparagi e fiori di zucca. Se poi aggiungiamo un riso di ottima qualità, il risultato sarà sicuramente il top. Qualche settimana fa ho fatto visita ad una fattoria nel lodigiano, Bordona Farm. Qui è di rigore il biologico, dall’agricoltura agli splendidi esemplari di mucche, una realtà di cui potrei parlarvene più avanti, tutta da scoprire per tantissime interessanti informazioni che mi ha fornito il titolare Sig. Alberto che la gestisce personalmente con cura e grande passione. Ed è da questa realtà che nasce il riso Carnaroli superfino con cui ho preparato il mio risotto. Un riso italiano, coltivato solo con agricoltura biologica, lavorato a pietra.

Ingredienti per 4 persone

  • 320 gr riso Carnaroli superfino di Bordona Farm
  • 1 cipollotto fresco
  • 200 gr asparagi
  • 70 gr fiori di zucca
  • 30 gr pecorino in scaglie
  • 1/2 bicchiere vino bianco secco
  • 30 gr burro
  • olio
  • sale e pepe
  • brodo vegetale

Procedimento

Pulite gli asparagi: spezzate la parte terminale del gambo flettendolo nel punto dove si spezza, con un pelapatate spellate la parte finale (solo se sono grandi), lavateli e tagliateli a tocchetti di mezzo centimetro circa.

Pulite i fiori di zucca: eliminate il picciolo e il pistillo interno stando attenti a trattarli con cura perchè si deteriorano facilmente. Lavateli cotto l’acqua corrente e lasciateli sgocciolare bene sulla carta assorbente da cucina.

Tagliate finemente il cipollotto e versatelo in un tegame con un paio di cucchiai di olio, fate soffriggere a fuoco dolce per qualche minuto e poi aggiungete gli asparagi a pezzetti tenendo da parte le punte. Fate cuocere per 5 minuti poi aggiungete il riso Carnaroli superfino e fatelo tostare. 

Bagnate con il vino bianco e lasciate evaporare a fiamma vivace, poi abbassate leggermente e proseguite la cottura per circa 12 minuti. 

Aggiungete le punte degli asparagi e ultimate la cottura del riso assaggiandolo per verificarne il grado di cottura che desiderate.

Spegnete il fuoco, unite i fiori di zucca tagliati a filetti, il burro e amalgamate bene per mantecare. Fate riposare un minuto e poi servite mettendo su ciascun piatto ri risotto agli asparagi e fiori di zucca, delle scaglie di pecorino. 

Potete decorare in superficie con dei filetti di fiore di zucca e un paio di punte di asparago.

Buon appetito

Lorena

Bordona Farm – Valera Fratta (LO) – www.bordonafarm.it

 

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.