Rose salate di sfoglia

IMG_4583

Le rose salate di sfoglia sono dei deliziosi bocconcini adatti ad un antipasto, un aperitivo, un happy hour: semplicissime!

Eccomi, presente anche oggi per lasciarvi una ricettina veloce, veloce, buona, buona. Veramente quando si tratta di fare tante cosine sfiziose con la pasta sfoglia sono sempre prelibatezze, stuzzicanti… oggi vi propongo le rose salate di sfoglia con le verdure e un filante formaggio. Sono veramente semplici da realizzare e pronte in poco tempo; se invece volete preparare voi la pasta sfoglia beh…sicuramente ancora più deliziose ma si parla di tempi un poco più lunghi. Con un rotolo di pasta sfoglia che trovate comunemente al supermercato io faccio 6 rose non proprio piccole; diciamo che se le servite con un antipasto è sufficiente una rosa a persona; se invece volete fare dei finger-food per un aperitivo, potete farle più piccole regolandovi per la divisione del rettangolo di pasta sfoglia in base al procedimento di preparazione. Indubbiamente il risultato sarà comunque molto scenografico data la forma e i colori … non solo il palato ma anche gli occhi vi ringrazieranno. Io ho utilizzato verdure di questa stagione, zucchine e peperoni, anche perchè mi piaceva molto l’accostamento dei colori ma ovviamente potete farle anche con altre verdure che si prestano ad essere arrotolate come da ricetta che adesso vi spiego.

Ingredienti per 6 rose

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 1 zucchina
  • 1/2 peperone rosso
  • 1/2 peperone giallo
  • 6 fette di fontina tagliate abbastanza sottili

 

Procedimento

Spuntate la zucchina, lavatela e tagliatela a fettine sottili con una mandolina. Lavate anche i peperoni e tagliateli a listarelle.

Mettete sul fuoco una pentola con l’acqua e quando inizia a bollire tuffatevi le verdure che lascerete cuocere per 7/8 minuti. Poi scolatele e tamponatele con un foglio di carta assorbente da cucina.

Stendete il rotolo di pasta sfoglia su un piano di lavoro e dividetelo in 6 strisce lunghe quanto il lato corto.

Posizionate le verdure lungo tutta la striscia alternando i colori. Fate attenzione che le verdure devono occupare metà altezza della striscia e l’altra metà della verdura deve sbordare. 

Tagliate anche le fette di fontina a listarelle che posizionerete sopra la parte di verdura che è appoggiata sulla sfoglia. Ripiegate la parte di pasta sfoglia libera sopra al formaggio. Partendo da un estremo, arrotolate delicatamente la striscia su se stessa. 

A questo punto potete posizionare le rose salate di sfoglia du una placca rivestita da carta formo o meglio ancora, potete inserirle nei fori di una placca da muffins in modo che rimarranno meglio in forma. Sono adatti anche gli stampini monodose in alluminio per muffins.

Mettetele in forno a 200° per circa 20 minuti.

Le rose salate di sfoglia con verdure e formaggio sono buonissime sia calde che a temperatura ambiente per cui potete anche prepararle con largo anticipo o addiritur il giorno prima e metterle meno di un minuto nel microonde prima di servirle. Si adattano anche ad essere congelate, per cui se avete una cena e volete portarvi avanti potete organizzarvi benissimo.

Un abbraccio

Lorena

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.