Tigelle di segale e kamut con la Raclette

ricetta tigelle segale e kamut con raclette russell hobbs

 

Tigelle di segale e kamut: oggi si preparano direttamente in tavola con la mia nuova Multi Raclette.

Oggi preparo le tigelle in tavola! Vi voglio parlare della new entry, la Multi Raclette di Russell Hobbs che mi permette di preparare l’impasto delle tigelle e cucinarle direttamente in tavola. Vantaggio? Tutti insieme riuniti attorno alla tavola, ciascuno cucina per se stesso ciò che vuole mentre si chiacchiera, le tigelle passano dalla piastra al piatto per essere farcite da calde in modo che l’affettato e il formaggio sciolgano subito … beh da acquolina in bocca! Tutto questo merito è della Multi Raclette che funziona elettricamente, è dotata di una piastra in pietra e due piastre in metallo antiaderenti (una piastra per grigliare carne, pesce, verdure con uno stampo per cuocere le piadine o le crepes e  una piastra a cerchi per cuocere le tigelle oppure i pancakes). Ovviamente essendo una raclette è dotata anche di otto padelline con manico per far fondere il formaggio. Capirete bene che la con un elettrodomestico del genere è festa e potete riunire i vostri amici attorno ad un tavolo e mentre chiacchierate ciascuno cucina deliziose bontà. Ci si può sbizzarrire facendo verdure alla griglia e carne e farcire delle tortillas per una cena messicana oppure pancake, cioccolato fuso nelle padelline e frutta da intingere nel cioccolato per una merenda alternativa sul terrazzo. Io ho optato per una cena dal gusto emiliano e cosa si può preparare meglio delle tigelle modenesi dette anche crescentine, tipiche del posto. Ovviamente le ho farcite con salumi tipici,  formaggi ma l’impasto delle mie tigelle l’ho preparato con farine alternative: segale e kamut.

Ingredienti per 10/12 tigelle

  • 150 gr farina di segale
  • 100 gr farina di kamut
  • 12 gr lievito di birra
  • 2 cucchiai di olio
  • 60 ml acqua
  • 80 ml latte
  • 1/2 cucchiaio sale

ricetta tigelle segale e kamut farcite

Procedimento

Mettete le farine e il sale in un contenitore e mescolatele, aggiungete il latte e l’olio. Sciogliete il lievito di birra nell’acqua e unitelo all’impasto mescolando con le mani fino ad ottenere un panetto elastico ed omogeneo. 

Ponete il panetto in una ciotola, copritela con la pellicola trasparente e lasciatela riposare almeno un’ora. L’impasto deve almeno raddoppiare il suo volume.

Trascorso il tempo necessario, rilavorate velocemente l’impasto e poi rimettetelo a riposare per mezz’ora.

Stendete l’impasto su un asse, tirandolo con il mattarello fino ad avere uno spessore di mezzo centimetro. Aiutandovi /con un coppa pasta o con un bicchiere ricavate dei cerchi (circa  7/8 cm di diametro).

A questo punto i dischi ottenuti sono pronti da far cuocere sulla mia Multi Raclette e ciascun commensale le cucina a piacimento, quando sa che è pronto per mangiare le sue tigelle belle calde.

In alternativa potete cuocere le tigelle in un pentolino antiaderente sul fuoco, senza aggiungere alcun condimento. 

Le tigelle sono pronte quando sono colorite da entrambi i lati ma bastano circa un paio di minuti per lato.

Un abbraccio

Lorena

Lorena

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: