Tournedos al Gutturnio

tournedos al gutturnio

 

Il tournedos al Gutturnio è un profumatissimo secondo piatto fatto con un tenero filetto di suino, una crema di porri e una riduzione di vino.

Buongiorno cari oggi vi propongo il tournedos al Gutturnio. Il tournedos è un medaglione di carne ricavato dal cuore del filetto, viene cotto in padella, molto all’esterno e roseo all’interno. L’altro giorno mi sono arrivati dei vini dell’Azienda vitivinicola Podere Casale e mi hanno dato l’ispirazione per questa ricetta. Il risultato è stato molto apprezzato e il sapore del vino vi assicuro che non è troppo invadente. Ovviamente la ricetta è stata accompagnata da un buon bicchiere di questo Gutturnio  frizzante Doc che si presenta leggermente frizzante e giovane, con un colore rosso rubino brillante e con aromi di frutta e mandorla amara. In vino viene prodotto dall’Azienda stessa con metodi tradizionali e con grande competenza.

Ingredienti per 4 persone

  • 250 ml di Gutturnio Podere Casale
  • 8 torunedos di suino
  • 8 fette di speck
  • 8 foglie grandi di salvia
  • 2 porri piccoli
  • 3 cucchiai di olio
  • sale e pepe
  • 1 cucchiaio di zucchero

tournedos al gutturnio

 

Procedimento

Prima cosa da fare per i tournedos al Gutturnio è preparare la base di porri. Lavate i porri, affettateli sottilmente e metteteli in una padella con l’olio. Coprite con un coperchio in modo che si crei umidità, devono risultare stufati e non soffriggere. Lasciate cuocere per 7/8 minuti e poi aggiungete 150 ml di Gutturnio continuando la cottura ancora per 5 minuti. Spegnete il fuoco e passate al mixer per ottenere una crema.

Nel frattempo preparate la riduzione di vino rosso; mettete sul fuoco un pentolino con il restante Gutturnio e lo zucchero, fate ridurre a fuoco medio basso per circa 10 minuti finchè diventa leggermente denso.

Massaggiate con sale e pepe i tournedos di suino, avvolgeteli con una fetta di speck e una foglia di salvia e legateli con un pezzetto di spago da cucina. Mettete sul fuoco una padella antiaderente o una bistecchiera e quando è molto molto calda, adagiatevi i tournedos ben distanziati. Lasciateli cuocere 4 minuti per parte a fuoco alto, devono colorire bene ma rimanere rosati all’interno.

Appena i tournedos sono pronti serviteli mettendo al centro del piatto un cucchiaio di crema di porri, appoggiatevi sopra due tournedos e spruzzate qualche goccia della riduzione di Gutturnio.

Servite i tournedos al Gutturnio con un purè di patate o una fresca insalatina.

Buon appetito !

Lorena

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.